Parafarmacie
Farmacie Ospedaliere
Orario Segreteria

Gli Orari di apertura al pubblico dell'ufficio di segreteria sono:
dal lunedi' al giovedi dalle ore 08.30 alle ore 13.00

Chi è online?
 13 visitatori online
Login SOLO ISCRITTI TERAMO
La registrazione e l'accesso all'area riservata sono esclusivi per gli Iscritti all'Ordine dei Farmarcisti della Provincia di Teramo.

Gli Orari di apertura al pubblico dell'ufficio di segreteria sono:
dal lunedi' al giovedi dalle ore 08.30 alle ore 13.00

A seguito di quesiti inviati da alcuni Ordini Provinciali e relativi alla distribuzione di prodotti farmaceutici e parafarmaceutici attraverso distributori automatici, la Federazione ha ritenuto opportuno fornire alcuni chiarimenti in merito.

La circolare della FOFI, che si allega, conferma il divieto della dispensazione dei prodotti medicinali attraverso distributori automatici, ovunque collocati.
Infatti al di fuori di specifici progetti sperimentali precedentemente autorizzati dal Ministero della Salute in deroga alla normativa vigente, la dispensazione di medicinali attraverso distruibutori automatici comporta l'applicazione della sanzione amministrativa da euro 51,65 ad euro 516,46 , sempre che la condotta non integri gli estremi di un reato (art. 348 c.p.- esercizio abusivo della professione; art. 443 c.p.- commercio o somministrazione di medicinali guasti).

A tal proposito si ricorda che quest'Ordine, proprio pochi mesi fa, è prontamente intervenuto, grazie alla tempestiva segnalazione dei colleghi, presso una attività commerciale, che opera nella provincia di Teramo, mediante la vendita di una serie di prodotti attraverso distributori automatici e dove erano stati collocati anche farmaci senza obbligo di prescrizione.

Per quel che riguarda invece, i prodotti parafarmaceutici, la vendita al dettaglio per mezzo di apparrecchi automatici è soggetta ad apposita comunicazione al comune competente per territorio. L'attività può essere iniziata decorsi trenta giorni dal ricevimento della comunicazione.
Nella comunicazione deve essere dichiarata la sussistenza del possesso dei requisiti di cui all'art. 5 del D.Lgs.114/1998, il settore merceologico e l'ubicazione, nonchè, se l'apparrecchio automatico viene installato su aree pubbliche, l'osservanza delle norme sull'occupazione del suolo pubblico.

Viene altresi' confermato che l'installazione di un distributore automatico non è legata necessariamente alla sede in cui è ubicata la farmacia, pertanto può esseere installato anche lontano dalla farmacia stessa.

Cordiali Saluti
Il Presidente
(Dr. Silvio Di Giuseppe)

Allegati:
FileDescrizioneKb
Scarica questo file (7677.pdf)7677.pdfChiarimenti in merito all'utilizzo di distributori automatici per la dispensazione di prodotti farmaceutici e parafarmaceutici128
 

Si invia in allegato la Circolare FOFI n. 7683 del 14 marzo 2011 ad oggetto: "Consegna a domicilio farmaci ASL: accordo Farmindustria- Poste Italiane. Posizione comune FOFI - FEDERFARMA".

Cordiali Saluti
Il Presidente
(Dr. Silvio Di Giuseppe)

Allegati:
FileDescrizioneKb
Scarica questo file (7683.pdf)7683.pdf 98
Scarica questo file (7683 - All. 1.pdf)7683 - All. 1.pdf 13
 

Si invia in allegato la comunicazione relativa al corso ECM che si terrà domenica 17 aprile 2011 alle ore 09,00 presso la Sala Conferenze del Hotel Europa di Giulianova Lido (TE) dal titolo: "Il futuro della Farmacia nel nuovo millennio: dalla ricetta al marketing".

Cordiali Saluti
Il Presidente (Dr. Silvio Di Giuseppe)

Allegati:
FileDescrizioneKb
Scarica questo file (ECM 17 aprile 2011.pdf)ECM 17 aprile 2011.pdfComunicazione e modulo161
 

Decreto 16 dicembre 2010 - Disciplina dei limiti e delle condizioni delle prestazioni analitiche di prima istanza, rientranti nell'ambito dell'autocontrollo ai sensi dell'articolo 1, comma 2, lettera e) e per le indicazioni tecniche relative ai dispositivi strumentali ai sensi dell'art. 1, comma 2, lettera d) del decreto legislativo n. 153 del 2009.

E' stato pubblicato in G.U. il Decreto Ministeriale sulle prestazioni autoanalitiche erogabili dalle farmacie, che entrerà in vigore dal prossimo 25 marzo 2011.
A tal proposito si invia in allegato la circolare FOFI n.7682, riguardante l'oggetto.

Cordiali Saluti

IL PRESIDENTE  (Dr. Silvio di Giuseppe)
IL SEGRETARIO (Dr. Davide Re)

Allegati:
FileDescrizioneKb
Scarica questo file (7682.pdf)7682.pdf 46
 

L'ufficio Direzione Politiche della Salute-Servizio Assistenza Farmaceutica e Trasfusionale Regione Abruzzo ha comunicato, con propria nota prot.n. RA/36262 del 11 febbraio 2011,che è stata data applicazione a quanto disposto dall'art. 2 della L.R. 21 maggio 2010 n.20 recante: "norme urgenti in materia di assistenza farmaceutica", prevedendo il trasferimento delle funzioni amministrative nella materia indicata all'art. 12 L. 2 aprile 1968 ai Servizi Farmaceutici Territoriali delle AA.SS.LL..

In particolare la D.G.R. n. 48/2011, ha demandato allle Aziende UU.SS.LL. le seguenti competenze in materia di certificazioni di servizio ai farmacisti:

- regolare tenuta, conservazione e aggiornamento del registro informatico;

- acquisizione, trattamento e controllo dei documenti relativi alle istanze di iscrizione, modifica e cancellazione del registro informatico dei farmacisti;

- attività di verifica relativa all'espletamento della pratica professionale dei farmacisti;

- rilascio dei certificati attestanti il servizio svolto presso le farmacie convenzionate pubbliche e private dai farmacisti iscritti agli Ordini Provinciali della categoria professionale, ai soggetti interessati per i fini indicati dalla legge;

- trasmissione, anche in modalità telematica al competente Servizio Regionale dei dati inerenti l'espletamento della pratica e l'attività professionale dei farmacisti, nonchè dei dati inerenti le verifiche compiute nell'esercizio di funzioni amministrative proprie e delegate.

In esecuzione della normativa indicata in oggetto si comunica che a decorrere dal 01 marzo 2011 la richiesta dei certificati attestanti il servizio e la pratica professionale svolti dai farmacisti presso le farmacie pubbliche e private dovrà essre inoltrata unicamente al seguente Servizio:

Ufficio addetto alla ricezione e istruzione delle comunicazioni:

AZIENDA SANITARIA LOCALE (A.S.L.) N.4 - TERAMO
Servizio Farmaceutico Territoriale
Ufficio Segreteria (Sigg.re Fondi-Cappuccelli)
Circ.ne Ragusa,1-primo piano 64100 Teramo (TE)
Tel. 0861-420362-420279
Fax 0861-420362

 Al fine di evitare disguidi e possibili contenziosi in ordine alla veridicità ed esatta redazione delle certificazioni di servizio, si ritiene doveroso sottolineare l'inderogabile necessità da parte dei farmacisti collaboratori di accertarsi delle eseguite comunicazioni da parte del datore di lavoro.

Cordiali Saluti

IL PRESIDENTE  (Dr. Silvio Di Giuseppe)
IL SEGRETARIO (Dr.Davide Re)

 

Si fa seguito alla nostra comunicazione, prot. n. 83 del 28 febbraio 2011, per segnalare nella G.U. n. 44 del 23 febbraio 2011, con il D.L. 5/2011 è stato chiarito che il giorno 17 marzo 2011, limitatamente all'anno in corso, è considerato giorno festivo e pertanto, dovrà essere considerato ai fini della fissazione dei turni delle farmacie, guardia farmaceutica festiva(come precisato nella citata comunicazione).

In pratica, dovranno rimanere aperte solo le farmacie di turno e, laddove previste, le farmacie d'appoggio.

Al fine di evitare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica e delle imprese private, il D.L. 5/2011 ha stabilito che tale nuova festività rientri, in sostituzione di quella del quattro novembre, tra le quattro festività soppresse e, quindi, solo per il 2011, le rimanenti festività soppresse,da fruire o da remunerare, saranno tre.

Cordiali Saluti
Il Presidente
(Dr. Silvio Di Giuseppe)

Allegati:
FileDescrizioneKb
Scarica questo file (10-04-2011-07676 - All. 1.pdf)7676 - Allegato 1 104
 
Circolare FOFI n. 11367 - Medicinali a base di carbimazolo o tiamazolo: rischio di pancreatite acuta e avvertenza rafforzata sulla contraccezione
Mercoledì 06 Febbraio 2019
Per opportuna conoscenza e documentazione, si trasmette in allegato la Circolare FOFI n. 11367 del 5/2/2019 prot. n. 201900001347/AG ad oggetto...
Circolare FOFI n. 11351- AIFA - Nota informativa importante sul rischio di gangrena di Fournier associato all'impiego di inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 (SGLT2i)
Mercoledì 30 Gennaio 2019
Per opportuna conoscenza e documentazione, si trasmette in allegato la Circolare FOFI n. 11351 del 29/1/2019 prot. n. 201900001098/AG ad oggetto...
Circolare Enpaf prot. 4146/2019 - Quote contributive 2019
Lunedì 28 Gennaio 2019
Per opportuna conoscenza e documentazione, si trasmette in allegato la comunicazione ENPAF del 25/01/2019 prot. n. 4146/2019 ad oggetto "Quote...
Circolare FOFI n. 11326 - Trasmissione dati sostanze dopanti al Ministero della Salute - scadenza termine
Lunedì 21 Gennaio 2019
Per opportuna conoscenza e documentazione, si trasmette in allegato la Circolare FOFI n. 11326 del 16/1/2019 prot. n. 201900000634/AG ad oggetto...
Circolare FOFI n. 11325- AIFA - Nota informativa importante su Xyrem
Lunedì 21 Gennaio 2019
Per opportuna conoscenza e documentazione, si trasmette in allegato la Circolare FOFI n. 11325 del 16/1/2019 prot. n. 201900000609/AG ad oggetto...